CANNAVIELLO studio d'arte

ita / eng

dal 3 aprile 2014
al 10 maggio 2014

Inaugurazione 3 aprile 2014 – h. 18:00

Anna Caruso, nata a Cernusco sul Naviglio nel 1980 e laureata nel 2004 presso l’Accademia di Belle Arti di Bergamo, vive e lavora a Milano. Espone i suoi lavori incentrati sull’iconografia di architetture incomplete che l’artista chiama “acrobazie improbabili ma al tempo stesso riconducibili a spazi reali” e, a volte, con l’assenza della figura umana. Si tratta di ambienti nuovi che uniscono, giustapponendoli, il mondo reale e quello fenomenico. L’ispirazione per le sue creazioni deriva dalla conoscenza e dalla passione per le opere fotografiche di Philip-Lorca di Corcia e Luigi Ghirri e quelle pittoriche di Maria Lassnig e Lucian Freud.


Cosimo ...

A.Caruso, Il gioco perduto; C.Casoni, Playground13

Tetris - mostra di Anna Caruso e Cosimo Casoni